Sono molto più seri gli autotrasportatori italiani

Sono molto più seri gli autotrasportatori italiani

Sono una figura lavorativa strana, che ormai è totalmente stereotipata, sia nei film che nell’immaginario collettivo. Sporchi, grassocci, sempre a bere birra e dalle maniere dure, i camionisti, o autotrasportatori come vogliono essere definiti, vengono dipinti nei film come tali.
Ma non è sempre così, dietro i modi burberi c’è un cuore d’oro, come i protagonisti della serie “Gli eroi del ghiaccio” in onda su Sky , sempre alle prese con mille peripezie, tra strade
ghiacciate, carichi ultra pesanti e un rigido inverno affrontano immani difficoltà per portare a termine il loro lavoro.

Roba da far impallidire i nostrani autotrasportatori, che al massimo devono affrontare i pericoli di un pneumatico sgonfio, di una multa o dei problemi normativi legati all’ attestazione di capacità finanziaria per autotrasportatori.

Ma voi li avete mai visti gli Eroi del ghiaccio? Per come vengono mostrati sembrano veramente degli eroi, sembrano non patire il freddo e i viaggi di miglia e miglia non li scalfiscono minimamente; tra di loro c’è anche una graziosa donzella, che non sembra assolutamente in difficoltà in mezzo a tutti quegli uomini, e sale a bordo del suo camion sempre in ordine e truccata; pare che addirittura dopo la prima serie sia stata contattata da un’azienda di moda per fare da modella.

Autotrasportatori Italiani

A conti fatti qui in Italia queste figure professionali non arriveranno mai una serie TV tutta loro, al massimo li vedremo in pausa all’autogrill mentre fanno una pennichella dopo un lauto pranzo!

 

Scritto da: Mutart

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *