Blog

L’arteteca dei napoletani…

Nonostante Napoli abbia favorito l’ispirazione di ritrattisti specializzatisi nella resa dell’immobile passività spettatrice del degrado, è pur vero che una discreta quota di laboriosità esiste da qualche parte. La prima cosa che viene in mente è l’oleografica “arte di arrangiarsi”, condizione di estrema frenesia creativa e risolutiva di un popolo che si arrotola le maniche e cerca di tirar avanti. Sotto al sole di tutti i giorni o sotto le bombe del ’45. O fra sacchetti di spazzatura, ordigni post-moderni figli e nipoti delle ideologie del consumo.

Il Carnevale degli stolti

Carnevale da sempre è la festa in cui ci si abboffa e ci si diverte a volte con la complicità di una maschera che disinibisce…

Sta criatura tene arteteca

L'artéteca è un termine tutto napoletano che indica l'irrequietezza, l'agitazione e il non starsi mai fermi. Il vocabolo deriva dal latino "arthritica" e indica quella…
Pages
>