E’ VERO CHE LO STRESS CAUSA L’INFERTILITA’?

E’ VERO CHE LO STRESS CAUSA L’INFERTILITA’?

Si può dire che nel mondo attuale lo stress rientri tra le cause di infertilità? C’è una diffusa convinzione nella società che lo stress sia causa di infertilità.E’ risaputo che lo stress non faccia bene alla salute, ma non è chiaro quali siano gli effetti sulla sfera riproduttiva. Alcune conferme arrivano da uno studio pubblicato su Human Reproduction, secondo cui anche piccoli livelli di stress possono essere causa di infertilità.Ma probabilmente anche no. Le situazioni di infertilità sono sì molto stressanti, ma non c’è alcuna prova che l’infertilità sia causata dallo stress, anche se in una donna normale, se lo stress è molto forte, si possono alterare i meccanismi alla base dell’ovulazione.

Attività come lo yoga, la meditazione o il regolare esercizio quotidiano potrebbero essere utili a diminire lo stress.

Lo studio medico

Alcuni studiosi della Ohio State University hanno analizzato i campioni salivari di 373 donne americane che stavano provando ad avere un figlio naturalmente, misurando i livelli dell’alfa-amilasi, un enzima considerato marcatore di stress.Dopo un anno di sesso non protetto, il 13% delle coppie non era riuscito a concepire un bambino. Quando i ricercatori hanno provato a cercare collegamenti tra livelli di alfa-amilasi e infertilità hanno scoperto che le donne che avevano livelli più alti dell’enzima avevano il doppio delle probabilità di non essere fertili.

L’infertilità genera stress?

Certamente l’ infertilità genera stress nei membri della coppia, che deve quindi essere aiutata non solo sul versante medico ma anche con una terapia che aiuti a gestire il problema.Le coppie che non riescono ad avere un figlio sono sottoposte a stress ogni mese: prima sperano che il tentativo di avere un bambino sia andato a buon fine e poi, se non riescono ad avere un figlio, devono fare i conti con la delusione.

Perché l’infertilità è stressante?

Alcune tesi sostengono che la maggior parte delle coppie è abituata a pianificare attentamente la propria vita. Se la donna non riesce a rimanere incinta ci si può sentire come se non si avesse il pieno controllo sul proprio corpo o sulla propria intenzione di diventare genitori.Gli esami e le terapie per l’infertilità possono essere stressanti dal punto di vista fisico, emotivo ed economico: i due membri della coppia rischiano di allontanarsi, e quindi lo stress può aumentare ancora di più.

Alcuni consigli per diminuire lo stress

Per diminuire lo stress bastano poche azioni che vi consigliamo di seguire:

  • Parlate apertamente con il vostro partner e con altre persone con il vostro stesso problema.
  • Documentatevi sull’infertilità e scoprirete che le vostre sensazioni e i vostri stati d’animo sono normali, e quindi riuscirete ad affrontarli meglio.
  • Imparate le tecniche di gestione dello stress come la meditazione o lo yoga.
  • Evitare la caffeina o altri stimolanti.
  • Fate esercizio fisico regolarmente per alleviare la tensione fisica ed emotiva.

 

Comunque la cosa migliore da fare per tutte le coppie che tentano di avere un figlio è stare sereni e provare a fare qualcosa che si adatti al loro stile di vita e poi tutto verrà da sé.

Scritto da: Maddalena Del Prete

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *